Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

Comune di Pomarance Portale istituzionale dell'ente

PROCEDURA PER L'AFFITTO D'AZIENDA DEL COMPLESSO ALBERGHIERO "IL POMARANCIO"

Oggetto
Procedura aperta per la concessione dell'affitto d'azienda dell'Albergo-Ristorante "Il Pomarancio" ubicato in Pomarance Via Roncalli n. 18
SCADENZA ORE 12,00 DEL 21.05.2021

SI INFORMA CHE IN DATA 05.05.2021 E' STATO APPROVATO E PUBBLICATO IL NUOVO MODELLO "DOMANDA DI PARTECIPAZIONE"
Ufficio di competenza
Sviluppo economico
Tipologia
Concessione
Data di apertura
16/04/2021
Data di scadenza
21/05/2021
Esito
Note
QUESITI E CHIARIMENTI

QUESITO 1)
I soggetti interessati non hanno attualmente partita IVA ma sono dipendenti di attività Turistico Ricettiva ormai da tanti anni. Possono presentare domanda oppure devono già aver costituito una società/ditta individuale?

RISPOSTA: La partecipazione alla procedura, come disposto dall'art. 6 del Disciplinare, è consentita a chi sia in possesso dell’iscrizione nel registro tenuto dalla Camera di commercio industria, artigianato e agricoltura, che pertanto rimane obbligatoria.
Ciò detto si precisa che i requisiti morali/ professionali come anche l'esperienza quinquennale richiesti sempre dall'art. 6 del Disciplinare, sono sempre da ascriversi ad una persona fisica.
Pertanto, potendosi verificare il caso in cui il titolare/rappresentante legale abbia maturato l'esperienza non come rappresentante della propria attuale impresa bensì in qualità di dipendente di altra impresa nel settore ricettivo/ristorativo, si procede alla modifica del modello di domanda consentendo ai suddetti soggetti di dichiarare di aver maturato l'esperienza quali dipendenti di altra impresa. In tal caso la verifica dei requisiti sarà fatta in base al contratto di lavoro sottoscritto che dovrà essere attinente al comparto turistico - ricettivo e/o della ristorazione e - in quest'ultimo caso - essere anche adeguato per il riconoscimento del requisito professionale di cui all'art. 71 comma 6 del D. Lgs 59/2010.

QUESITO 2)
Se partecipo come ditta individuale posso poi effettuare un operazione di trasformazione/conferimento in società successivamente all'assegnazione del bando?

RISPOSTA: Come riportato nel Capitolato agli artt. 13 e 14 ciò che si configura come cessione/subingresso può avvenire solo dopo i primi 5 anni di gestione. Ciò che è ammesso anche prima di tale termine sono solo le variazioni societarie che non danno luogo a subingresso. Nell'ipotesi prospettata il passaggio da impresa individuale a società (sia essa di persone che di capitali) configura di fatto un subingresso con conseguente cessione del contratto che come detto può realizzarsi solo dopo i cinque anni di gestione.


Allegato Disciplinare di gara (344,54 KB)
Allegato Capitolato di gara (401,91 KB)
Allegato Relazione tecnica (122,18 KB)
Allegato Domanda di partecipazione_Rettificato (41,94 KB)
Allegato Modello per l\'offerta economica (34,90 KB)
Allegato TAV. 1_Hotel Il Pomarance Piano Seminterrato (42,34 KB)
Allegato TAV. 2_Hotel Pomarancio Piano Seminterrato 1 (26,66 KB)
Allegato TAV. 3_Hotel Il Pomarancio P.T. (39,16 KB)
Allegato TAV. 4_Hotel Il Pomarancio piano I - II (53,58 KB)