Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

residenza in tempo reale

La legge 04 aprile 2012 n.35 entrata in vigore il 09/05/2012 detta nuove regole per il trasferimento di residenza.
La dichiarazione può essere presentata utilizzando i modelli predisposti da reperire all'Anagrafe del Comune o da scaricare da questo sito internet. 
Il modello compilato e firmato può essere:
1. presentato direttamente allo sportello dei Servizi Demografici - P.za Sant'Anna n.1, Pomarance nel seguente orario: 
- dal Lunedì al Venerdì ore 09-12; 
- Giovedì anche pomeriggio ore 16-17  
- Sabato ore 09-11
2. spedito per posta o fax allegando la fotocopia della Carta d'Identità di chi ha firmato;
3. inoltrato per via telematica curando che:
• sia sottoscritto con firma digitale;
oppure
• l'interessato sia identificato con la carta d'identità elettronica o con la carta nazionale dei servizi;
oppure
• sia inviato con la PEC del dichiarante;
oppure
• sia inviato con posta elettronica semplice allegando la copia della Carta d'Identità di chi ha firmato.

Si avverte che i modelli mancati di dati obbligatori - contrassegnati da * - non possono essere ricevuti.
Si avverte inoltre che:
1. i cittadini di Stati non appartenenti all'Unione Europea devono allegare alla domanda di residenza i documenti indicati nell'Allegato A
2. i cittadini dell'Unione Europea che provengono dall'estero devono allegare alla domanda di residenza i documenti che dimostrino il possesso dei requisiti di cui al decreto legislativo n.30/1997 - Allegato B 

Entro 2 giorni lavorativi dal ricevimento dell'istanza le persone sono iscritte nell'Anagrafe del nuovo Comune e possono richiedere il certificato di residenza e lo stato di famiglia.
Dopo la conferma dei dati dal Comune di provenienza possono essere rilasciate le altre certificazioni e la Carta d'Identità.
Il procedimento si conclude non oltre i 45 giorni dal ricevimento dell'istanza con l'accertamento dei Vigili Urbani.

E' importante sottolineare il rilievo penale della dichiarazione mendace così come stabilito dalla circolare n.9 del Ministero dell'Interno alla quale si rimanda per notizie più approfondite sull'argomento: link alla circolare.

 

Allegato Richiesta di residenza (195,23 KB)
Allegato Richiesta di cancellazione (97,89 KB)
Allegato Dichiarazione di residenza - documentazione necessaria per l’iscrizione anagrafica di cittadini di Stati non appartenenti all’Unione Europea. (78,23 KB)
Allegato Dichiarazione di residenza – documentazione necessaria per l’iscrizione anagrafica di cittadini di Stati appartenenti all’Unione Europea. (152,15 KB)

Tags: -